All’AvamPosto sul Grande Fiume è situato direttamente sulla Ciclovia del Po e mette a disposizione biciclette per una pedalata in tranquillità lontano da strade, percorrendo i grandi argini del Grande Fiume. Da Portalbera è possibile raggiungere, sempre percorrendo gli argini, lo storico Ponte della Becca. Anche una semplice passeggiata a piedi vi porterà alla scoperta del lento scorrere del Grande Fiume verso la foce.
Marco, se avvisato per tempo, vi guiderà in un’escursione escursione con piccola barca a motore da fiume con possibilità di accedere alle spiagge lungo il fiume Po. All’AvamPOsto è anche possibile utilizzare il “barcé” a remi tipica imbarcazione a remi, da fiume, a fondo piatto e ormeggiando nelle lanche vicine si potrà osservare e fotografare la flora e la fauna lacustre. A Portalbera è presente anche un Museo Agricolo che raccoglie al suo interno autentiche rarità agricole, dai trattori agli attrezzi da lavoro antichi.
All’AvamPOsto non significa solo una sosta enogastronomica, ma anche scoprire i segreti del Grande Fiume che da sempre è ispirazione per poeti e scrittori. Marco, con i suoi racconti, riuscirà a coinvolgervi nella storia del più lungo fiume italiano.